Archivi tag: Antipasti

Un paio di giorni fa mia madre è tornata a casa con una quindicina di avocado; un suo collega li coltiva e ha fatto felice mezzo ufficio, vendendoli un po’ a tutti. Cosa ha pensato, allora, la sottoscritta? Facciamone maturare due per preparare il guacamole! E’ una salsa che ho sempre voluto fare, incuriosita dal gusto dell’avocado e dal mix di sapori che si ottiene mescolando vari ingredienti. Il risultato mi ha soddisfatto; in particolare, ho apprezzato la freschezza che dona il lime, un agrume che conosco poco, ma che mi ha piacevolmente colpita. Se volete cimentarvi in una delle più famose preparazioni messicane, allora prendete nota!

Ingredienti (per 3 persone):

  • 1 avocado
  • 3 pomodorini di pachino (si dovrebbero utilizzare i pomodori grossi e tondi, ma ho preferito utilizzare questi)
  • mezza cipolla
  • la scorza e il succo di mezzo lime
  • un pizzico di sale
  • un pizzico di peperoncino
  • un filo d’olio

Per preparare il guacamole, è necessario che l’avocado sia ben maturo. Togliete la polpa e ponetela in un contenitore; aggiungete il resto degli ingredienti e, in seguito, potete o pestarli con un pestello in un mortaio oppure, se non li possedete, come nel mio caso, potete servirvi di un frullatore ad immersione. Servite con nachos o crostini di pane.

Dal Messico con furore, ecco a voi il guacamole:

IMG_4760

 

Buon appetito!


La melanzana è uno di quegli ortaggi che fa parte della mia tradizione culinaria: la parmigiana, la pasta alla norma, la caponata, sono tutti piatti siciliani che hanno sempre trovato un posto nella tavola della mia famiglia. Ogni volta che mia madre cucina una di queste prelibatezze, a casa mia è festa; datemi un piatto di parmigiana e vi sarò eternamente grata. La melanzana si puo’ cucinare in migliaia di modi ed è sempre buona. Oggi vi propongo delle sfiziose crocchette, talmente gustose che le finirete in un batter d’occhio.

Ingredienti per circa 15 crocchette:

  • 4 melanzane
  • pangrattato
  • parmigiano reggiano
  • farina
  • sale
  • olio
  • qualche fogliolina di menta (a scelta)

Tagliate a tocchetti le melanzane e bollitele nella pentola a pressione (se non ce l’avete, potete utilizzare una normale pentola), contenente acqua e sale, per circa 10 minuti, in modo che si ammorbidiscano. Lasciatele poi raffreddare e, in seguito, schiacciatele con una forchetta. Unite il pangrattato, il parmigiano reggiano, l’olio e le foglie di menta (non sono un’amante della menta, ma in questo piatto ci sta proprio bene, in quanto contribuisce a rafforzare il sapore). Create delle crocchette e passatele nella farina. Infine, infornate a 180° per circa 15 minuti.

Ed ecco servito un buonissimo antipasto:

Immagine

Buon appetito!



%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: