Per la serie “pranzo veloce senza rinunciare al gusto”, ecco una ricetta super facile, ma in grado di soddisfare i palati di chi vuole sempre mangiare come si deve. Prima stavo per preparare una insipida insalata col tonno, quando ho visto i pomodorini e le acciughe e mi si accesa la lampadina: metto da parte l’insalata, prendo dei bei spaghetti e via, per un giorno largo ai carboidrati (ne ho mangiati solo 50 g, giuro)!

Ingredienti (per 1 persona):

  • 50 g di spaghetti
  • 5 pomodorini
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 acciughe sott’olio
  • olio
  • sale

Mettete a bollire l’acqua e, nel frattempo, iniziate a preparare il condimento per la pasta. In una padella soffriggete uno spicchio d’aglio tritato e, in seguito, unite i pomodorini precedentemente tagliati a pezzetti. Aggiungete mezzo bicchiere d’acqua per ottenere un po’ di sughetto e lasciate cucinare per un paio di minuti. Infine, quando l’acqua si sarà a poco a poco assorbita, mettete le acciughe. Non appena l’acqua bolle, salatela, aggiungete la pasta e cuocetela per i minuti richiesti dal tipo che usate. A cottura ultimata, mescolate la pasta nel composto di pomodorini e il piatto è pronto!

Ok le acciughe non si vedono, ma credetemi sulla parola, ci sono:

Immagine

Buon appetito!

Annunci