Ebbene sì, alle 01:08 di domenica 17 Novembre sbarca sul web My Mad Cooking Diary! L’ennesimo blog di cucina, starete pensando. Effettivamente, avete ragione, lo è. Ma potete stare certi che questo, più che essere un vero e proprio sito di cucina in stile GialloZafferano, sarà un diario in cui racconterò i miei successi e, ahimè, anche le mie cadute ai fornelli. Perché bisogna ammetterlo, cucinare non è facile. Sarebbe bello accendere i fuochi, impastare, mescolare, cuocere e sfornare piatti prelibati in men che non si dica. La cucina, in realtà, ha tante regole da seguire e io sto cercando di impararle da un anno a questa parte, anche grazie all’aiuto delle centinaia di trasmissioni culinarie che seguo avidamente. Mettetemi davanti Masterchef e sarei in grado di farmi una maratona delle puntate, dalla prima all’ultima, nel giro di pochi giorni. Questi programmi mi hanno fatto scoprire un nuovo mondo, fatto di passione, impegno, arte e fantasia. Un mondo che ho intenzione di conoscere ancora più a fondo e che cercherò di descrivere anche qui, su My Mad Cooking Diary, l’ennesimo blog di cucina, diretto da una ventenne affamata (ma perennemente a dieta).

Annunci